aprile 17, 2019 She Rules / April Edition: Aya Mohamed She Rules / April Edition: Aya Mohamed
SheRulesAyaMohamed_phAlecioFerrari_acrimoniamagazine-20

She Rules / April Edition: Aya Mohamed

@milanpyramid

By acrimonia

Posted in

Aya racconta la storia di una ragazza musulmana a Milano. Un viso dalle mille sfaccettature e dai tanti punti di vista. Su Instagram @milanpyramid, la protagonista di Aprile di She Rules è una studentessa di Scienze Politiche, blogger dedita all’integrazione di una nicchia di cui si sente fortemente e emotivamente parte. 

Raccontaci di te e di cosa fai nella vita. 

Il mio nome è Aya Mohamed, sono nata in Egitto e cresciuta in Italia. I miei genitori, entrambi egiziani, mi hanno portata in Italia dalla nascita. Oggi studio Scienze Politiche all’Università Statale di Milano, ho un blog dove tratto tematiche politiche, sociali e culturali. Racconto il punto di vista di una ragazza musulmana a Milano. Come me, ci sono molte personalità che hanno tanto da dire. A questo proposito ho aperto un canale YouTube che vuole raccontare le loro e la mia storia. 

SheRulesAyaMohamed_phAlecioFerrari_acrimoniamagazineSheRulesAyaMohamed_phAlecioFerrari_acrimoniamagazine-1SheRulesAyaMohamed_phAlecioFerrari_acrimoniamagazine-4SheRulesAyaMohamed_phAlecioFerrari_acrimoniamagazine-30

Com’è il rapporto con il tuo paese di origine e la religione?

Mi sento italiana, egiziana, ma in primis musulmana. La mia religione vale più di qualsiasi altra cittadinanza. Rappresenta la mia identità che come tale vuole essere riconosciuta. Sono molto fiera delle mie origini, fiera di provenire da un paese come l’Egitto, con una storia così imponente, patria di Cleopatra e Nefertiti. Pochi anni fa ho scelto di indossare il velo islamico, il Hijab. Dopo la mia presa di posizione, ho notato come i comportamenti degli altri cominciassero a cambiare. In Egitto non tutta la popolazione è musulmana, alcune donne indossano il velo altre scelgono il contrario. In Italia questa scelta è vista come un obbligo, un’oppressione. E’ uno stereotipo infondato, io ho scelto il velo e continuo a sceglierlo ogni giorno.

SheRulesAyaMohamed_phAlecioFerrari_acrimoniamagazine-8 SheRulesAyaMohamed_phAlecioFerrari_acrimoniamagazine-7 SheRulesAyaMohamed_phAlecioFerrari_acrimoniamagazine-6

Un tuo sogno nel cassetto?

Con grande gioia il ritorno dello stile anni ’30 e ’40. La rinascita digitale degli abiti di quell’epoca mi farebbe sorridere. 

SheRulesAyaMohamed_phAlecioFerrari_acrimoniamagazine-23SheRulesAyaMohamed_phAlecioFerrari_acrimoniamagazine-28SheRulesAyaMohamed_phAlecioFerrari_acrimoniamagazine-26

Tre cose che vorresti assolutamente fare nel tempo più breve possibile. 

Laurearmi nel minore tempo possibile. 

Pubblicare il prossimo video sul mio canale YouTube. 

Ramadan, previsto per i primi giorni di Maggio.

Come ti vedi tra cinque anni?

Sono sempre stata molto ambiziosa. Fin da piccola sognavo di diventare ambasciatrice o di lavorare in politica. Il mio obiettivo era, ed è tutt’oggi, quello di aiutare le persone in difficoltà dall’interno, di combattere le ingiustizie, di sfatare i pregiudizi. Ho in mente tanti goal e tutte le intenzioni di raggiungerli. 

SheRulesAyaMohamed_phAlecioFerrari_acrimoniamagazineSheRulesAyaMohamed_phAlecioFerrari_acrimoniamagazine-16SheRulesAyaMohamed_phAlecioFerrari_acrimoniamagazine-15

Clicca qui per scoprire lo scorso appuntamento del mese con She Rules.

 

CREDITS:

Photography: Alecio Ferrari 
MUA: Cinzia Trifiletti
Thanks to: Logos PR, Domingo Communication, Attila&Co

 

Look1
Dress Ottod’Ame
Sunglasses Etnia Barcelona
T-shirt Avant Toi
Bag Il Bisonte
Sandals Clergerie

Look2
Knit Avant Toi
Jacket Ottod’Ame
Skirt Gianluca Capannolo
Shoes Chie Mihara
Sunglasses Etnia Barcelona

Look3

Dress Mango
Earrings Stylist Archive
Shirt Stylist Archive

Look4
Dress Mango
T-shirt Avant Toi
Jewels Eclat

 

COPYRIGHT ACRIMONIA 2019

Share this story

About The acrimonia

Related Posts

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami

Error: Access Token is not valid or has expired. Feed will not update.
This error message is only visible to WordPress admins

There's an issue with the Instagram Access Token that you are using. Please obtain a new Access Token on the plugin's Settings page.
If you continue to have an issue with your Access Token then please see this FAQ for more information.

Instagram

Agency

Contatti

btt