ottobre 25, 2018 Tommy Adaptive FW18: la moda deve essere democratica Tommy Adaptive FW18: la moda deve essere democratica
tommyadaptivefw18_acrimoniamagazine

Tommy Adaptive FW18: la moda deve essere democratica

Dal 2017 Tommy Hilfiger si impegna affinchè il fashion system agisca in modo più inclusivo

By acrimonia

Posted in

La collezione Tommy Adaptive è arrivata con questa FW18 alla sua terza stagione. Tommy Hilfiger è infatti dal 2017 impegnato nel rendere la moda più inclusiva rispetto alle persone con disabilità di ogni genere.

Gli abiti con orli regolabili, chiusure magnetiche e cerniere chiudibili con una sola mano erano stati inizialmente progettati solamente per i bambini, successivamente il brand ha deciso di realizzare anche le collezioni per l’uomo e per la donna.

Per la campagna della collezione FW18 Tommy ha deciso di girare un cortometraggio, ad opera di James Rath, il quale è nato con albinismo oculare e di rendere protagonista Dmitry Kim, un ballerino hip-hop con una sola gamba, l’infermiere Lolo Spencer,  Gavin McHugh surfista di 8 anni affetto da SLA e Miracle Palyo attrice con paresi celebrale.

Tommy Hilfiger ha dichiarato di recente a WWD: “La democratizzazione della moda è uno dei valori fondamentali su cui il marchio è stato fondato”.

Godetevi il toccante cortometraggio.

Share this story

About The acrimonia

Related Posts

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami

Error: Access Token is not valid or has expired. Feed will not update.
This error message is only visible to WordPress admins

There's an issue with the Instagram Access Token that you are using. Please obtain a new Access Token on the plugin's Settings page.
If you continue to have an issue with your Access Token then please see this FAQ for more information.

Instagram

Agency

Contatti

btt