ottobre 25, 2018 Rihanna sostiene Colin Kaepernick e rifiuta di esibirsi al Super Bowl Rihanna sostiene Colin Kaepernick e rifiuta di esibirsi al Super Bowl
rihannadeclinedsuperbowl2018_acrimoniamagazine

Rihanna sostiene Colin Kaepernick e rifiuta di esibirsi al Super Bowl

Ecco le sue motivazioni

By acrimonia

Posted in

La notizia è ormai virale: Rihanna ha ufficialmente declinato la proposta della NFL per quanto riguarda la sua partecipazione ed esibizione all’Half Time Show del prossimo Super Bowl.

La pop star ha deciso di schierarsi pubblicamente con Colin Kaepernick, colui che da un anno è disoccupato causa la sua protesta contro il governo Trump. L’atleta di football proprio lo scorso anno si è inginocchiato durante l’inno, tecnica che in gergo viene chiamata kneeling, mostrandosi fortemente in disaccordo con la diseguaglianza razziale e la brutalità della polizia.

Tutto ciò ha fatto infuriare i piani alti che hanno immediatamente fatto pressione alla NFL per il suo licenziamento. La sentenza è ancora da definirsi e Kaepernick è ancora senza occupazione… ma Rihanna è dalla sua e Nike l’ha scelto come volto per la propria campagna.

Non è la prima volta, tra l’altro che artisti di fama internazionale rifiutino la partecipazione al Super Bowl per motivi politici, ricordiamo la disdetta di JAY-Z e Beyoncè dello scorso anno.

Che sia il segnale di un importante cambiamento?

Share this story

About The acrimonia

Related Posts

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami

Instagram

Agency

Contatti

btt