novembre 7, 2017 Lo stretto legame tra creatività e disturbi mentali Lo stretto legame tra creatività e disturbi mentali
Frida_acrimoniamagazine1

Lo stretto legame tra creatività e disturbi mentali

Arte e follia, un binomio da sempre discusso

By acrimonia

Posted in

Possedere un estro creativo può incarnare un’accezione positiva e negativa. Essere creativi è sinonimo di intelligenza, fonte di ammirazione degli altri. Da tempo, tuttavia, l’estro creativo è anche associato a disturbi mentali come schizofrenia e bipolarismo. Esiste quindi davvero un legame tra la creatività e i disturbi mentali? Uno studio islandese del 2015 ha affermato di aver individuato un collegamento genetico tra i due. I risultati prevedono che il 25% dei creativi siano più soggetti rispetto agli altri alle malattie psichiche.

Basti pensare a grandi artisti come Pablo Picasso, Vincent Van Gogh, Frida Kahlo che hanno trasformato la loro “follia” in arte. Le percentuali studiate non sono la risposta alla domanda iniziale, infatti sociologi e psicologi ritengono che la connessione tra le due cose esista proprio perché è la stessa creatività la base di ogni strumento terapeutico per chi è in cura in una clinica psichiatrica. E’, quindi, palese che esista un estro creativo per chi soffre di malattie legate alla mente. Ciò che è realmente certo, è che l’arte aiuti ad esprimere sé stessi, un concetto e liberamente la propria opinione. Tutte le arti sono un aiuto reale nella cura dei problemi. Non a caso “la follia rende sani di mente”.

Frida_acrimoniamagazine1

vangogh_acrimoniamgazine2

 

Share this story

About The acrimonia

Related Posts

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami

Error: Access Token is not valid or has expired. Feed will not update.
This error message is only visible to WordPress admins

There's an issue with the Instagram Access Token that you are using. Please obtain a new Access Token on the plugin's Settings page.
If you continue to have an issue with your Access Token then please see this FAQ for more information.

Instagram

Agency

Contatti

btt